Subtitling Services

Tutto ciò che serve per rendere i vostri contenuti registrati accessibili a tutti in qualsiasi lingua

Per quanto riguarda la traduzione nei media audiovisivi, è anche possibile inserire dei sottotitoli sullo schermo o una voce fuori campo (voice-over)sulla colonna sonora originale.

I sottotitoli sono una traduzione su schermo dell'audio contenuto nel video. Il voice-over è una tecnica di produzione in cui la voce dell'interprete viene aggiunta al video, rendendolo comprensibile agli utenti che non conoscono la lingua dell'oratore, mentre la voce originale viene abbassata a un sussurro.

Come funziona il servizio

Se abbiamo fornito l'interpretazione simultanea per l'evento dal vivo
  • Ogni canale di traduzione viene registrato durante l'evento
  • I canali di traduzione audio vengono trasformati in file di testo SRT, con codici temporali
  • Il file di testo SRT viene modificato dallo stesso interprete che ha eseguito la traduzione dal vivo, adattando la traduzione e la dimensione dei sottotitoli.
  • Il file SRT adattato è pronto per essere utilizzato per i video da sottotitolare, oppure per generare nuovi video con sottotitoli
Se ci sono video che devono essere sottotitolati
  • Inviateci il video originale
  • Noi creiamo un testo tradotto, con codifica temporale, che viene rivisto e adattato dai nostri traduttori.
  • Creiamo i file SRT per i sottotitoli o i nuovi video sottotitolati

VOCE FUORI CAMPO

Ci occupiamo noi dell'intera realizzazione del progetto a partire dal vostro video, con la traduzione e la nuova registrazione audio, selezionando le voci più appropriate e adottando i migliori strumenti e le procedure più adeguate alla natura e agli obiettivi del progetto.

Miglioriamo continuamente i nostri processi produttivi per rendere più efficaci i nostri servizi: i nostri prezzi sono competitivi e variano molto da progetto a progetto, partendo da 4 dollari e arrivando a 15 dollari al minuto per le richieste più complesse.

Prezzi

Sottotitoli
o
Didascalie

Quando ci si riferisce alle parole che appaiono sullo schermo di un video, molte persone tendono a usare i termini didascalie (captions) e sottotitoli in modo intercambiabile, ma in realtà si differenziano per definizione e scopo. Le didascalie sono pensate per gli spettatori che non possono sentire l'audio di un video, mentre i sottotitoli sono pensati per gli spettatori che possono sentire, ma non capiscono la lingua parlata nel video:

  • Le didascalie permettono allo spettatore di comprendere tutto l'audio essenziale di un video, che può includere più del solo parlato. I suoni non vocali necessari alla comprensione dello spettatore sono inclusi nelle specifiche didascalie, e di solito sono indicati tra parentesi.

I sottotitoli sono la traduzione scritta del parlato in una lingua comprensibile allo spettatore.

La voce fuori campo e il doppiaggio sono entrambe tecniche di interpretazione di un messaggio per un nuovo pubblico. Tuttavia, mentre la voce fuori campo è narrativa e per natura manca dell'emozione e della tonalità dell'audio originale, il doppiaggio è molto più preciso in quanto mantiene la ricchezza tonale, emotiva e tecnica della colonna sonora originale.

Nella traduzione dell'audio, il doppiaggio cerca di nascondere l'evidenza della traduzione, in modo che il nuovo contenuto appaia naturale per il pubblico di destinazione, creando l'illusione che gli attori sullo schermo parlino la lingua madre degli spettatori. Il voice-over viene utilizzato soprattutto per i contenuti didattici e per la riproduzione di conferenze ed eventi multilingue, mentre il doppiaggio viene applicato a film e serie TV.

Voce fuori campo
o
Doppiaggio

en_USEnglish